style=”display:block”
data-ad-client=”ca-pub-3065312663462648″
data-ad-slot=”5499403616″
data-ad-format=”auto”>


Tasse in scadenza, bollette da pagare, canone della televisione, spese condominiali e magari anche bollo auto e assicurazione. Sono solo alcune delle imposte che bisogna pagare nel corso dell’anno e le cui scadenze talvolta si accavallano rendendo la procedura di pagamento in banca o in posta lunga, snervante e talvolta poco produttiva. Una lunga coda a uno degli sportelli può infatti compromettere l’intera giornata, dovendo necessariamente spalmare i pagamenti su diversi giorni, anzichè sbrigare il tutto in una sola giornata.

E’ possibile cancellare tutto questo ed eliminare davvero le code? un kit eliminacode è il modo migliore per venire incontro al cliente agevolando la sua attesa e non rendendola eccessivamente disturbante. Trasformare la coda da un lungo serpentone di persone stanche e accaldate che non vedono l’ora di concludere la propria commissione, a una coda fluida, che proceda spedita e senza intoppi, è il modo migliore per regalare serenità ai clienti anche durante i pagamenti.

In commercio esistono kit eliminacode di molteplici tipologie, da quelli più semplici per gestire una singola fila, alle versioni più elaborate, in gradi di controllare le code su diversi sportelli. Tutto grazie a una centralina computerizzata, attraverso la quale vengono erogati i ticket con il proprio numero o codice attraverso il quale è possibile essere chiamati quando è il proprio turno. Un sistema pratico e funzionale per ridurre i tempi di attesa e rendere la coda per i pagamenti di routine il più sbrigativa possibile.



style=”display:block”
data-ad-client=”ca-pub-3065312663462648″
data-ad-slot=”5499403616″
data-ad-format=”auto”>